La bellezza della fatica e il gusto dell'impresa

Tra Eroica e Abus è stato amore a prima vista. Entrambi leader e portatori di valori preziosi che fanno sognare ogni appassionato di ciclismo dallo scorso anno pedalano in tandem lungo le strade bianche della Toscana.

Pedalare a L’Eroica è come sognare ad occhi aperti; opportuno farlo Indossando un casco Abus, che garantisce qualità ormai da 95 anni.

Caschi pronti a proteggere ciclisti di ogni tipo con modelli di alta gamma come l'ABUS GameChanger e l'ABUS AirBreaker, entrambi realizzati a Italia. Caschi che hanno vinto le più grandi gare, dal titolo di campione del mondo al Giro d'Italia.

Da partner entusiasta ABUS ha lanciato un'edizione speciale e limitata del suo GameChanger esclusivamente per i partecipanti L'Eroica. Un casco con tecnologia all'avanguardia e aspetto vintage unico. Un prodotto con un concetto aerodinamico completamente ridefinito.

Con i suoi prodotti di alta gamma l’azienda tedesca combina un design senza compromessi frutto dell’incontro dell’ingegneria tedesca con il know-how italiano.

Ma non solo. Oltre alla testa del ciclista Abus ha pensato anche alla bicicletta. Infatti un buon lucchetto può tornare utile al momento della sosta al bar per un caffè, ad esempio.

Pochi sanno, inoltre, che la maggior parte dei furti avviene in garage, in guardino, nel seminterrato, nel capannone o in uno spazio condiviso. In questo caso la risposta è una catena di qualità come la ABUS 1060 X PLUS City Chain, meglio se con un solido ancoraggio; ad esempio ABUS WAB 100, 75 e 60 da installare a parete o a terra.

Per coloro che pensano che "una serratura sia buona ma un allarme è ancora meglio” i nostri amici di ABUS hanno escogitato soluzioni che contengono sicurezza intelligente. ABUS Alarmbox rileva, infatti, qualsiasi movimento e offre un potente allarme sonoro in una piccola scatola attaccata alle biciclette di casa o all'ABUS 440 Alarm, che combina un sistema di allarme compatto all'interno di un comprovato lucchetto ABUS.