La bellezza della fatica e il gusto dell'impresa

Godetevi con la vostra bici d'epoca il fascino delle piccole strade e gli abbondanti rifornimenti per una giornata sportiva e gastronomica.

La via Gusto è fatta per gli amanti della gastronomia, che amano prendersi il tempo per scoprire e gustare. Questo percorso di 49 km con un dislivello di 270 m è un itinerario che vi sorprenderà per la calma e il fascino delle strade e la varietà delle soste enogastronomiche.

I partecipanti iniziano sulle strade asfaltate di Sion, capitale del Vallese. Un ultimo sguardo ai castelli di Valère e Tourbillon prima di partire sulle rive del Rodano accompagnati dallo sciabordio dell'acqua. All'uscita della città, i ciclisti prendono prima le piccole strade tra alberi da frutta e vigneti sulla riva sinistra del Rodano.

Il primo ristoro ai sapori vallesani avviene dopo 10 km alla Salle Recto-Verso de Grône, uno spazio culturale riconosciuto nella regione.

Di nuovo in sella sulle strade bianche e qualche chilometro più avanti, è il momento di raggiungere l'Arche des Crétillons, una fattoria agrituristica nel comune di Chalais-Vercorin. Situato nel cuore del Vallese, il sito di Les Crétillons rappresenta praticamente l'ultima zona di prati naturali a bassa quota del cantone. Questa zona presenta un'importante ricchezza ecologica con le sue zone umide, i prati steppici, le bisse, la foresta e la fauna diversificata. È anche l'occasione per degustare i prodotti locali in mezzo alla fattoria e ai suoi 200 animali.

Dopo aver costeggiato il lago Géronde a Sierre, si entra nel parco naturale di Finges. Una bella strada di ghiaia lungo il Rodano conduce al villaggio vinicolo di Salquenen. È un'occasione per scoprire i tesori gastronomici della regione nel cuore di 200 ettari di vigneti.

Dopo questa pausa campestre, i ciclisti si dirigono verso il villaggio di Chippis, dove si trova il Museo della Bicicletta. Più di 600 biciclette dal 1850 a oggi, 2000 maglie, taniche, libri, cartoline, il museo presenta una delle più belle collezioni di tutta Europa. Una serie di pezzi eccezionali saranno esposti all'aria aperta nel cortile della scuola dove sarà servita una succulenta raclette.

È ora di tornare nel cuore dei frutteti e di zigzagare tra i meli della valle del Rodano per raggiungere la prossima fornitura alla Crêperie l'Hohoho. Sul bordo delle rive del fiume, questo stabilimento familiare accoglie i buongustai in un grande spazio verde. Una selezione di crepes fatte in casa è servita per deliziare le papille gustative.

Infine, è il momento di lasciarsi guidare dal Rodano fino al cuore della città di Sion sulla storica Place de la Planta, dove un'atmosfera amichevole e festosa riunisce i partecipanti intorno al dessert della Nonna all'aria aperta.

Informazioni sui percorsi
Distanza
49KM
Dislivello
270M
Km di Strade Bianche
13.00KM
Km di strada asfaltata
36.00KM
Numero di ristori
6
Orario di partenza
9.00
DIFFICOLTA'
Difficoltà Difficoltà