La bellezza della fatica e il gusto dell'impresa

Poco meno di 100 km di puro sogno. Nel cuore del Parco Nazionale del Gran Sasso, attraverso la sconfinata piana di Campo Imperatore, il “piccolo Tibet” d’Italia.

 Un paesaggio affascinante e incontaminato dove uomo e natura ritrovano la loro dimensione.

Il percorso presenta un dislivello importante, ma con salite sempre pedalabili e lunghi tratti di strade bianche.

Ci si inerpica fino in alta montagna, per poi far ritorno tra i meravigliosi borghi di Santo Stefano di Sessanio, Castelvecchio Calvisio, Castel del Monte e Calascio, con la sua imperiosa Rocca a far da cornice, per assaggiare i famosi arrosticini e degustare un buon bicchiere di Montepulciano d’Abruzzo.


Informazioni sui percorsi
Distanza
84KM
Dislivello
1.720M
DIFFICOLTA'
Difficoltà Difficoltà Difficoltà Difficoltà