La bellezza della fatica e il gusto dell'impresa

Roy Roger’s e il dorsale di Nova Eroica

Alcuni dei temi da sempre legati al mondo di Eroica sono il fondamento del pensiero delle generazioni degli adulti di domani. Molte aziende investono tempo ed energie nel costruire consapevolezza verso la tutela ambientale.

Ed è da questo pensiero condiviso che Eroica porta avanti la partnership con Roy Roger’s fondata su economia circolare e rispetto dell’ambiente.

Infatti, per nascita, il mondo Eroica è un esempio di economia circolare: dal recupero delle vecchie bici all’abbigliamento, ogni piccolo dettaglio racconta di una particolare attenzione verso l’ambiente. L’Eroica è sempre stata testimone di un modo di vivere che riporta alle buone pratiche che dovrebbero essere diffuse come stile di vita sostenibile, come impegno verso il rispetto delle tradizioni e dell’ambiente.

Anche quest’anno Roy Roger's per Eroica ha realizzato i dorsali contenuti nella busta tecnica che ogni partecipante riceverà con l’iscrizione alla prossima edizione della NOVA Eroica Buonconvento del 22 giugno.

Roy Roger’s, marchio di abbigliamento italiano fondato nel 1949 a Campi Bisenzio (Firenze), celebre come produttore del primo blue jeans italiano, ha scelto di utilizzare tessuto riciclato: una materia prima seconda che è stata adoperata per la manifattura dei dorsali sui quali sono stati stampati i numeri utilizzando inchiostro ecologico.

Come ogni anno, Roy Roger’s affianca al progetto un ente no profit e lo sostiene con la sua partecipazione a NOVA Eroica Buonconvento. Quest’anno sul dorsale ci sarà il logo di AVIS Toscana, a sostegno di tutte le iniziative volte alla sensibilizzazione sulle donazioni di sangue.


La busta tecnica che contiene il proprio dorsale con il numero assegnato, potrà essere ritirata già da venerdì 21 giugno dalle 15:00 alle 21 :00 in Piazzale Garibaldi.